Home » cura del corpo » Abbronzatura e Vit. D: effetti positivi del Sole

Abbronzatura e Vit. D: effetti positivi del Sole

Il sole può farci sentire più felici e più rilassati. Quando ci svegliamo ed apriamo la finestra un sole accecante o una pioggia incessante stabiliranno il primo umore della giornata, non è così?! Allora ecco che se il sole splende alto nel cielo ci sentiamo più energici, troviamo più facilmente la forza di andare al lavoro o di uscire di casa. Perché il sole, amici miei, è una terapia naturale mica da ridere…… L’esposizione al sole, con i dovuti accorgimenti, può apportare notevoli benefici alla nostra salute:

La vitamina D viene dal sole

Il nostro corpo ha bisogno della luce naturale del sole per sintetizzare adeguate quantità di vitamina D, al fine di mantenere le ossa forti e sane, ma anche per sostenere il sistema immunitario. Grazie alla luce solare il nostro organismo è in grado di sintetizzare le giuste quantità di vitamina D difficili da introdurre con la normale alimentazione, poiché presenti in scarse quantità negli alimenti o presenti in alimenti che non si consumano giornalmente (salmone, sgombro, olio di fegato di merluzzo, uovo sodo….).

Pelle Protezione della Natura

L’abbronzatura è un processo naturale grazie al quale il nostro corpo si difende dalle aggressioni causate dai raggi solari e possiamo considerarla un vero e proprio filtro solare naturale. Favorire l’abbronzatura significa non solo acquistare uno splendido colorito con meno fatica, ma significa anche fornire alla nostra pelle una valida protezione fin dai primi giorni dell’esposizione al sole.  Ovviamente l’abbronzatura non basta a proteggerci dalle radiazioni UVA e UVB del sole, non dobbiamo mai dimenticare di applicare i nostri prodotti con filtro solare (creme, gel, spray…..) prima dell’esposizione al sole, ma l’abbronzatura potenzia la protezione della pelle offrendo un filtro naturale che non è appiccicoso, non cola con il sudore, non va spalmato e resiste in acqua!!

Ridurre i sintomi della sindrome premestruale

L’esposizione alla luce sembra essere utile per alleviare alcuni sintomi della sindrome premestruale, come la lieve depressione e gli sbalzi d’umore e l’irritabilità.

Trattamento cutaneo

L’esposizione ai raggi UV viene comunemente prescritto dai medici per alleviare  inestetismi cutanei e malattie della pelle, come dermatite e psoriasi o anche le micosi delle unghie. Esistono trattamenti medici che sfruttano proprio le radiazioni UV ricreate con lampade in associazione a farmaci specifici per trattare questi disturbi.

Terapia dell’umore

Il cervello percepisce in modo differente la luce artificiale delle lampade e la luce del sole. Quando il capo vi fa arrabbiare o la giornata gira storta, uscite a prendere un po’ d’aria. La luce del sole fa sembrare tutto più bello, provateci e vedrete che una giornata grigia, piovosa o magari con la nebbia farà ben altro effetto sul vostro umore!!

Articoli che potrebbero interessarti:

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*