Home » allergie » Allergie stagionali: Ribes nero e Perilla

Allergie stagionali: Ribes nero e Perilla

Perilla

Con l’inizio della primavera comincia il periodo delle allergie. In caso di allergie stagionali non è sempre necessario ricorrere ai farmaci di sintesi, spesso la Natura viene in nostro aiuto offrendoci rimedi naturali, come il Ribes Nigrum, da solo o in associazione con altre componenti, ad esempio la Perilla Frutescens, dalle eccellenti virtù antinfiammatorie e antiallergiche. Uno dei punti di forza della Perilla è il suo contenuto in acido alfa-linoleico, precursore degli omega-6. I semi contengono anche buone quantità di flavonoidi, composti antiossidanti preziosi per la prevenzione delle allergie. Ma non solo: agisce attivamente modulando il livello di immonoglubiline E (IgE), naturalmente elevate in caso di reazione allergica.

La Perilla sembra aver dato risultato positivi su allergie di varia natura, siano esse stagionali o meno, come dermatiti, orticaria, eczemi. Il suo contenuto in acidi grassi essenziali, inoltre, aiuta a mantenere sana sia la pelle che il sistema immunitario. Una loro carenza può portare a ritardi della crescita, astenia, debolezza, depressione e disturbi del sistema nervoso.

Alcune formulazioni come Fito Allergy Selerbe contengono entrambi i componenti e possono risultare utili nella cura e nella prevenzione naturale delle allergie, anche quelle stagionali. Nel caso di Fito Allergy Selerbe si consiglia di assumere 25 gocce due volte al giorno in fase acuta e 25 gocce al giorno in prevenzione, diluite in mezzo bicchiere d’acqua. In prevenzione si consiglia l’assunzione per 60 giorni senza interruzioni. Non superare la dose giornaliera consigliata.

Potrebbero interessarti anche:

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*