Home » Argilla » Argilla : Maschera base

Argilla : Maschera base

In cosmesi si utilizzano  principalmente due tipi di argilla: quella bianca e quella  verde.

  • L’argilla bianca(o caolino) è ricca in silice e magnesio, dona molti minerali alla pelle, è tonificante e ed è meno assorbente dell’argilla verde. E’ indicata soprattutto per le pelli delicate, sia secche che normali-miste.
  • L’argilla verde ha una concentrazione maggiore di minerali e oligoelementi, essendo più assorbente del caolino è usata soprattutto sulle pelli impure, miste e grasse.

L’argilla è molto utilizzata in cosmesi ed è un’ottima base per la preparazione di maschere ad azione rimineralizzante e detossificante.  Una volta applicata la maschera infatti l’argilla rilascia tutti i suoi  preziosi minerali e assorbe le tossine eliminandole dalla nostra pelle. L’argilla inoltre è molto semplice da usare, è una polvere molto fine che si miscela bene con altri componenti sia liquidi che oleosi, ma anche con altre polveri e con puree di frutta e verdura.

Come si prepara la base per le maschere?

  • Per prima cosa dobbiamo reidratare l’argilla. Si parte da un tipo di argilla ventilata o a grana finissima, solitamente verde. Mettiamo la polvere in un contenitore (che non sia di metallo) e aggiungiamo acqua senza mescolare.
  • Aspettiamo circa 10-15 minuti, dando il tempo alla polvere di assorbire lentamente l’acqua, poi iniziamo a mescolare. Aggiungiamo poi gli altri componenti della maschera.
  • La consistenza finale è molto importante: deve essere abbastanza cremosa da essere spalmata, ma né troppo secca e né troppo liquida, per permettere ai principi attivi di essere assorbiti. Appena si secca la maschera deve essere rimossa per non disidratare la pelle.

Seguiamo queste regole:

-mai toccare l’argilla con cucchiai o oggetti in metallo. Utilizzare recipienti in plastica o vetro e cucchiai di legno.

-le componenti oleose come gli oli essenziali si aggiungono alla polvere disidratata.

-Una volta usata l’argilla deve essere buttata via, non è riutilizzabile. Questo perché a contatto con la pelle si impregna di tossine e di impurità.

Alla maschera base è possibile aggiungere componenti diversi in base al tipo di pelle e al risultato che si vuole ottenere. Scopri le 10 RICETTE per maschere fai da te all’argilla. L’argilla è un rimedio semplice, efficace ed economico per preservare il nostro benessere, approfittiamone!

Ciao a tutti!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*