Home » fitoterapia » Astragalo: rafforziamo il sistema immunitario

Astragalo: rafforziamo il sistema immunitario

Amici, con l’arrivo del freddo dobbiamo pensare a rafforzare le nostre difese immunitarie. Ovviamente esistono molti modi per farlo, io punterò a parlarvi dei metodi naturali. Ci sono tantissimi rimedi offerti dalla natura per aumentare le difese immunitarie, utili sia per prevenire l’influenza e il raffreddore che per curarne i sintomi. Molti di questi rimedi si basano sull’uso di piante e vorrei parlarvene per spiegarvi quali sono i componenti degli integratori alimentari che aiutano il nostro benessere nella stagione invernale. Oltre a questo ci sono molti consigli pratici che vedremo insieme e che spero possano esservi utili. Oggi parliamo dell’Astragalo.

Cos’è l’Astragalo?

E’ una pianta originaria della Cina e di alcune zone del Tibet e della Mongolia. Ne esistono numerose specie, ma quella più utilizzata è l’Astragalus Membranaceus.  La porzione della pianta ricca di principi attivi è la radice.

Che proprietà ha l’Astragalo?

  • E’ un tonico adattogeno, aumenta la resistenza nei confronti dello stress sia fisico che mentale. Riduce il senso di spossatezza, migliora le capacità cognitive e mnemoniche: maggiore attenzione e memoria.
  • Rinforza il sistema immunitario. L’astragalo è indicato per prevenire e combattere diverse malattie, soprattutto di origine virale, come influenza e raffreddore.
  • Migliora le funzioni del fegato poiché contiene molte saponine, molecole dalle proprietà epatoprotettive.
  • Impiegato in cosmesi come componente di creme, lozioni per mani e viso e prodotti per capelli grazie alla sua azione tonica.
  • Contro ritenzione idrica: contrasta la ritenzione di acqua e sodio e questa azione drenante diminuisce la pressione del sangue.

Perché si usa?

Utile come tonico adattogeno e per favorire le naturali difese dell’organismo. Usato in caso di astenia,stanchezza fisica e mentale, calo di memoria o concentrazione, influenza e raffreddore.

Controindicazioni

Sconsigliato in gravidanza e allattamento. La pianta viene ottimamente tollerata e non si conoscono particolari avvertenze da considerare quando si utilizzino prodotti a base di Astragalo. Per precauzione è sconsigliato in soggetti che assumono aspirina,farmaci per la fluidificare il sangue e per la pressione.

Lo ritroveremo in molti integratori, perciò tenetelo a mente!

A presto!

Print Friendly, PDF & Email

2 Responses for Astragalo: rafforziamo il sistema immunitario

  1. stefania ha detto:

    L’astragalo è consigliabile agli ipotesi?

    • Naturalmente ha detto:

      Salve Stefania,
      l’astragalo è una sostanza con capacità di provocare un abbassamento della pressione del sangue in quanto capace di aumentare il calibro dei vasi (per rilascio delle fibre muscolari). Per questo motivo è ottimo in caso di pressione alta. In realtà però il rischio per gli ipotesi è minimo: questa sua azione non rappresenta la principale caratteristica di questa pianta che viene infatti classificata tra quelle con “basso” o “medio” POTERE VASODILATARIO….
      Ovviamente se si soffre di ipotensione grave o cronica è meglio chiedere il parere del medico prima di assumere l’astragalo oppure optare per un integratore differente che non mostra attività ipotensiva……
      Saluti, Naturalmentefarma

Rispondi a stefania Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*