Home » Oligoterapia » Gli oligoelementi si associano per il nostro bene…

Gli oligoelementi si associano per il nostro bene…

Abbiamo visto che l’oligoterapia sfrutta le proprietà degli oligoelementi per prevenire e curare le malattie, basandosi su quadri patologici di riferimento chiamati Diatesi.

Spesso accade che il medico non si limiti a prescrivere un oligoelemento singolo, bensì una associazione di più oligoelementi. In questo modo è possibile sfruttare a scopo curativo sia le proprietà terapeutiche del singolo elemento, sia l’azione sinergica che nasce dalla loro combinazione. Ovviamente non sono associazioni casuali, ma sono il frutto di attente e complesse valutazioni.

Le combinazioni più usate sono le seguenti:

Manganese-Rame

  • associazione che contrasta la fatica cronica
  • disturbi respiratori, intestinali, urinari
  • lesioni cutanee infettive

Manganese-Cobalto

  • Prevenzione e trattamento di problemi circolatori
  • Difficoltà respiratorie e digestive
  • Anemia
  • disturbi cutanei di origine allergica
  •  disturbi nervosi

Rame-Oro-Argento

  • stati di affaticamento psico-fisico, depressione
  • malattie infettive e infiammatorie
  • disturbi cardiovascolari, pressione troppo bassa,presenza di varici o emorroidi
  • tutte le patologie che comportano alterazioni della pelle

Zinco-Rame

  • Regolazione del sistema endocrino, specie nei disturbi degli organi sessuali
  • disturbi nervosi causati dallo stress

Zinco-Nichel-Cobalto

  • disturbi del metabolismo del glucosio, prurito di origine diabetica
  • stimolazione nei confronti di determinati enzimi

Nichel-Cobalto

  • Contrastano prurito senile
  • squilibri e disfunzioni delle secrezioni pancreatiche, difficoltà nella digestione dei grassi

Esistono in commercio le associazioni già pronte, spetta al medico individuare la vostra diatesi di riferimento e stabilire la giusta cura su aspetti individuali. A presto!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*