Home » cura capelli » Hennè neutro: impacco ristrutturante e rinforzante per capelli

Hennè neutro: impacco ristrutturante e rinforzante per capelli

L’hennè neutro (Cassia (Senna) Obovata o  Italica) è un prezioso trattamento di bellezza che aiuta a ristrutturare il capello, chiudendo le squame ed evitando la formazione di doppie punte, riempiendo la struttura e donando corposità e lucentezza alla chioma.  L’henné neutro, a differenza dell’hennè naturale e delle altre tipologie di hennè, non colora i capelli Per quanto riguarda la preparazione della cassia, essa differisce a seconda che si voglia sfruttare il potere ristrutturante dell’impacco o se si vogliano riflessare i capelli.

▶Per l’impacco ristrutturante è sufficiente miscelare in una ciotola, dell’acqua calda e un quantitativo di polvere adatto a formare una pasta dalla consistenza cremosa. Si applica sui capelli puliti, si avvolge con una cuffia o con della pellicola trasparente e si lascia in posa per circa un’ora. Si procede al risciacquo con uno shampoo molto delicato e un po’ di balsamo. L’operazione si può ripetere una volta al mese, con benefici davvero eccezionali per la nostra capigliatura.

▶Se invece si vuole sfruttare il potere riflessante di questa polvere, occorre prima ossidarla in un ambiente acido. Si possono usare indifferentemente aceto o succo di limone. Il tempo di ossidazione, che in ogni caso non deve essere inferiore alle 12 ore, consente il rilascio del pigmento dorato. Sui capelli puliti, la cassia va tenuta in posa sui capelli per almeno 2 ore. Ovviamente, prolungando i tempi di posa l’effetto riflessante sarà maggiore. Se possibile, evitate lo shampoo, ma applicate solo una noce di balsamo.

L’ hennè neutro è perfetto per la cura naturale dei capelli ed anche per chi non ha mai utilizzato henné, poiché la sua preparazione, applicazione e risciacquo sono è molto più semplice rispetto agli altri henné.
L’henné neutro non colora i capelli e non macchiala pelle, quindi se si applica male non avrà alcun impatto sul colore finale dei capelli.

L’hennè neutro può essere utilizzato su capelli che sono stati tinti chimicamente a patto che l’henné neutro sia puro e naturale al 100% (solo cassia obovata). L’ effetto dell’ hennè neutro dura da tre settimane a due mesi, dopo i quali si può applicare un nuovo colore. Tuttavia, il ritorno alle colorazioni chimiche, è sconsigliato.

Ricetta impacco ristrutturante per capelli

Ecco una ricetta base per un impacco di hennè neutro, per capelli sfibrati e danneggiati:

INGREDIENTI:
(Dosi per capelli medio/lunghi)

  • 50 gr di Henne neutro
  • 2 cucchiai di Yogurt Bianco Intero (per evitare che i capelli si secchino troppo)
  • 2 cucchiai di Miele (per capelli morbidi e districati)
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • Acqua tiepida o infuso di Camomilla per schiarire o The Nero per scurire i capelli

PREPARAZIONE:

  • In una ciotola di plastica o vetro (non utilizzare con l’henne accessori metallici o di acciaio) versate i 50 gr di Cassia, aggiungete l’acqua o l’infuso che preferite e cominciate a mescolare con un cucchiaio di legno o plastica, fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Una volta che il composto è liscio e senza troppi grumi, aggiungere i vostri ingredienti, nel nostro caso miele e yogurt. La consistenza finale deve risultare cremosa, né liquida ne secca, altrimenti sarà difficile applicarla sui capelli.
  • L’henné neutro si applica sui capelli puliti per facilitare la presa del colore. Applicate l’impacco con l’aiuto di un pennello e dividete i capelli in sezioni così vi sarà più facile stendere il composto. Poi procedete con le mani e massaggiate per distribuire omogeneamente il prodotto. Rivestite i capelli con pellicola trasparente o un asciugamano. Il Tempo di Posa è di 1 massimo 2 ore. 
  • Dopo aver rimosso l’henné sciacquate e applicate solo il balsamo. Secondo il metodo tradizionale non è necessario fare uno shampoo per risciacquare l’henné, poiché, l’henné neutro da solo lava i capelli. Utilizzare uno shampoo non rovina comunque l’effetto dell’henné.

Una volta che i capelli sono asciutti, noterete che sono già più brillanti e forti. Se l’henné li ha resi troppo secchi, aggiungete oli vegetali al vostro impasto. L’henné neutro tende anche a lisciare i capelli.

Varianti

Seguendo le stesse modalità di preparazione ed applicazione possiamo personalizzare il nostro impacco all’hennè neutro: per i capelli chiari si può aggiungere la birra dona lucentezza e volume ai capelli (facoltativa, ma utile per evitare l’effetto di essiccazione dell’henné neutro), mentre per capelli secchi un olio vegetale a scelta, tipo olio di canapa, per evitare l’effetto di essiccazione maggiore. Si può aggiungere aceto di mele o succo di limone per ottenere un effetto schiarente.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*