Home » sana alimentazione » Il Glutatione: l’incubo dei raricali liberi!

Il Glutatione: l’incubo dei raricali liberi!

Cos’è?

Il Glutatione è un potente antiossidante che impedisce la formazione dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare e dei danni al nostro organismo.

Che funzione ha?

Il Glutatione svolge una azione anti-invecchiamento e disintossicante. Mantiene sano e giovane il sistema circolatorio poiché impedisce ai radicali liberi di attaccare e danneggiare il collagene prevenendo la formazione di rughe e la perdita di elasticità delle arterie. Esso inoltre mantiene attivi gli antiossidanti interni, come la vitamina C ed E che possono così svolgere le loro funzioni.

Il glutatione disintossica il sangue e il fegato grazie alla sua capacità di legarsi ai metalli pesanti e portarli via dall’organismo. Ci protegge quindi dai metalli tossici come il piombo o il mercurio.

Dove si trova?
Il Glutatione è prodotto dal nostro organismo, ma è contenuto anche in diversi alimenti : asparagi, anguria, broccoli, papaya, avocado, arance, carote, fragole, pompelmo, spinaci ne costituiscono una fonte, ma vanno assunti crudi poiché il riscaldamento e la cottura distruggono il glutatione.

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*