Home » cura capelli » Il miglio: nutrimento per capelli e unghie

Il miglio: nutrimento per capelli e unghie

miglio_capelliNei periodi di forte stress o durante i cambi di stagione, quando i capelli cadono copiosamente, un integratore alimentare può aiutare a mantenere la salute dei capelli e a stimolare i bulbi non atrofizzati per la ricrescita di nuovi capelli più robusti ed elastici. Tra gli integratori più utilizzati a questo scopo troviamo sicuramente il miglio.

Il miglio è un cereale che ha origini molto antiche.  Dal punto di vista nutrizionale è ricco di sali minerali, aminoacidi solforati e vitamine dalle proprietà ricostituenti, rigeneranti e protettive. La sua ricchezza di nutrienti permette di fornire nuova energia ai capelli, contrastandone il diradamento e l’assottigliamento. I prodotti a base di miglio, inoltre, forniscono ai capelli il nutrimento necessario a ritardarne o bloccarne la caduta, favorendone una ricrescita più veloce. 

Il miglio contiene vitamina A, vitamine del gruppo B e acido folico, ferro, calcio, fluoro, potassio, magnesio, zinco, silicio ed aminoacidi solforati come la cisteina . Quest’ultima risulta molto importante per la cura dei capelli in quanto promuove la formazione della cheratina, ma è utile anche per la protezione delle unghie fragili.

 Ci sono due modi per assumere miglio e dare nutrimento ai capelli: attraverso l’alimentazione o attraverso un integratore alimentare. Il miglio è un cereale in chicchi, simile al frumento, piuttosto semplice da cucinare e veloce da digerire, perciò ideale per essere utilizzato in gustose ricette. Tuttavia bisognerebbe introdurlo quotidianamente nella dieta rendere i capelli più lucidi, robusti ed elastici. Quando questo non è possibile si ricorre ad integratori alimentari che rappresentano una soluzione mirata per la cura di unghie e capelli. Molti integratori associano al miglio altri estratti vegetali specifici che ne potenziano gli effetti benefici su unghie e capelli.

Per prevenire e contrastare la caduta dei capelli, soprattutto durante i cambi di stagione, prova un integratore a base di miglio, magari associato a fiale rinforzanti per uso esterno. Ricorda che il bulbo pilifero del capello va mantenuto vitale e nutrito perché una volta atrofizzato, purtroppo, non può nascere nessun nuovo capello. Prenditi cura dei tuoi capelli!

Potrebbe interessarti anche:

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*