Home » sana alimentazione » La dieta Dukan: perdere peso in 4 fasi

La dieta Dukan: perdere peso in 4 fasi

La dieta Dukan è un regime alimentare che non prevede di pesare i cibi e di calcolarne le calorie. Inoltre consente di consumare in piena libertà un certo numero di alimenti comuni. È un programma di dimagrimento fondato su regole che si riuniscono in quattro regimi consecutivi: i primi due costituiscono la fase di dimagrimento propriamente detta; i due successivi coincidono con la fase di consolidamento del peso raggiunto e la sua definitiva stabilizzazione.

La dieta Dukan, che prende il nome dall’omonimo dottore che l’ha teorizzata, Pierre Dukan, è articolata in 4 fasi, da seguire in maniera rigorosa per perdere peso:

►La fase di attacco

Durante la fase di attacco, che ha una durata variabile tra i 3 e i 6 giorni, si consumano solo le  proteine. Sono previsti 72 alimenti puramente proteici, come le carni bianche e le rosse, il pesce, i latticini prodotti con latte scremato, il prosciutto purché privato del grasso. Questa è  la fase nella quale si perde più peso.

►La fase di crociera

Una fase di crociera basata sul «regime delle proteine alternate», vale a dire una fase dove si alternano giorni in cui si consumano solo alimenti proteici a giorni in cui è possibile mangiare, oltre ai cibi della fase di attacco, anche 28 tipi di verdure (sono escluse alcune come le patate e  i piselli) nelle quantità desiderate. In questo periodo, di durata variabile a seconda del peso già perduto, si dovrebbe  perdere circa un chilogrammo a settimana, fino al raggiungimento del peso desiderato.

►La fase di consolidamento

Il regime di consolidamento del peso raggiunto ha ha lo scopo di prevenire il fenomeno del rimbalzo. Tale fenomeno tende a verificarsi dopo una rapida perdita di peso, esponendo l’organismo al rischio di riprendere con estrema facilità i chili persi. È un periodo di grande vulnerabilità, la cui durata è pari a 10 giorni per ogni chilogrammo di peso perso. Durante questa fase si introduce il consumo di formaggi precedentemente esclusi, pane integrale (circa due fette al giorno),  pasta (solo due volte la settimana) e finalmente, viene introdotta la frutta (una sola porzione al giorno, e sono escluse banane, ciliegie e uva). Sono inoltre previsti due pasti liberi, detti pasti di festa.

►La fase di stabilizzazione definitiva

Ultima e importante fase, la stabilizzazione definitiva del peso basata su tre misure di semplice sicurezza indispensabili al mantenimento del peso raggiunto: un giorno fisso alla settimana di regime d’attacco, da seguire tutti i giovedì per il resto della vita, 20 minuti di camminata al giorno e tre cucchiai di crusca d’avena al giorno.

Trattandosi di una dieta iperproteica, come la Dieta Zero, è indispensabile associare ad ogni fase ed in particolare le prime 2 un corretto apporto di acqua, almeno 2 litri al giorno per evitare problemi di salute anche gravi dovuti all’accumulo di scorie derivanti dal metabolismo delle proteine. Ovviamente tutte le regole sono spiegate nei minimi dettegli nel libro “La Dieta Dukan”, che trovate in libreria e da oggi in vendita anche in Parafarmacia. Si tratta di un libro che vi consiglio di leggere in caso decidiate di seguire questa dieta perché vi permetterà di passare attraverso le 4 fasi successive senza errori e di raggiungere i risultati preposti. Troverete indicazioni dettagliate su cosa è permesso mangiare e cosa no in ogni fase dissipando i vostri dubbi e le perplessità. Oltre al libro “La dieta Dukan”, esiste un ulteriore libro intitolato “Ricette della dieta Dukan”, con consigli su cosa cucinare per rendere le fasi della dieta, in particolare le prime due, meno difficili.

Oltre ai libri esiste un Sito Ufficiale molto interessante che permette di fare tantissime cose, come ad esempio:

  • Calcolare il giusto peso che si può raggiungere con il metodo Dukan e scoprire come mantenerlo nel tempo
  • Leggere le ricette della settimana ed il menù del mese
  • Partecipare al forum o alla chat, per un confronto diretto con le persone che stanno seguendo la Dieta ed ottenere in tempo reale una risposta a dubbi e curiosità
  • Scoprire la lista dei 100 alimenti Dukan a volontà
  • Iscriversi al servizio di coaching dimagrante quotidiano: ogni mattina riceverai dei consigli personalizzati mentre ogni sera dovrai fornire il resoconto della tua giornata. Il mattino seguente verranno corretti  i tuoi eventuali “sgarri alimentari” sulla base di ciò che è avvenuto il giorno prima riceverai risposta a qualsiasi tuo quesito

Per seguire più facilmente o integrare il metodo Dukan, puoi inoltre aiutarti con i specifici “alimenti Dukan”, in vendita nei centri autorizzati. Da Naturalmente Parafarmacia puoi acquistare gli alimenti Dukan, anche online: scrivi a naturalmentefarma@libero.it per informazioni.

Potrebbe interessarti anche:

Print Friendly, PDF & Email

1 Respond for La dieta Dukan: perdere peso in 4 fasi

  1. […] energetico. Molte diete recenti si basano su questo approccio chetogenetico, come la DietaZero o la Dieta Dunkan. Diminuendo i livelli di glucosio oltre i limiti raccomandati, però, il corpo sarà costretto ad […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*