Home » cura del viso » Matita occhi ed Eyeliner: impara quale scegliere

Matita occhi ed Eyeliner: impara quale scegliere

nouba-eye-pencil-02-matitaLa matita per gli occhi fa parte dei prodotti di make up che non possono assolutamente mancare nel beauty di ogni donna poiché, con pochi passaggi, può fare davvero dei miracoli: riesce ad allargare o restringere l’occhio, è utile per allungarlo e soprattutto con un solo passaggio può cambiare la profondità del nostro sguardo.

Comprare una matita per occhi non è cosa semplice. In commercio se ne trovano tantissime e al momento della scelta è facile farsi cogliere impreparate. Per imparare a scegliere la matita occhi dobbiamo prima distinguerne le varie tipologie:

►La matita occhi è molto semplice da applicare, necessita di pochi accorgimenti (meglio metterla esternamente se si hanno gli occhi piccoli, mentre si consiglia  l’applicazione interna se avete gli occhi grandi), è economica e da sola è già sufficiente a conferire una notevole profondità allo sguardo.

Le matite per gli occhi sono formate da mine a pasta solida composte da pigmenti,  cere ed olii e differiscono tra loro per consistenza del colore e morbidezza della punta: le matite morbide scrivono più facilmente rispetto alle dure che richiedono maggiore insistenza, ma sono più soggette al rischio sbavatura e meno resistenti nel tempo.

  • Più una mina è morbida, più facile sarà scrivere all’interno dell’occhio.
  • Più una mina è dura, migliore sarà la resa su sopracciglia e palpebra.

Le matite per sopracciglia sono le più dure. Questo perchè devono resistere senza sbavare, avere un tratto netto e definito e tollerare bene eventuali sbalzi di calore o untuosità del viso. La matita per palpebra ed esterno occhi ha una mina di media durezza, così che non si sciolga e non sbavi nella zona della palpebra. E’ adatta a rifinire e intensificare la rima cigliare, operazione che si può fare sia sotto che sopra, per dare un senso di pienezza maggiore alle ciglia.

Le matite waterproof sono studiate e formulate con l’aggiunta di particolari siliconi per garantire oltre all’effetto long lasting ( lunga durata) anche una buona idrorepellenza. Sono prodotti molto resistenti, perfetti per essere messi al mare o in piscina oppure per resistere al sudore in estate, ma per rimuoverle non basta il normale detergente, occorrono apposite lozioni struccanti con una componente oleosa.

L’eyeliner è un cosmetico utilissimo per delineare l’occhio così da dare profondità allo sguardo. Come per le matite anche gli eyeliner si trovano in versione waterproof e vantano una vasta gamma di tipologie:

  • Eyeliner in gel: si presenta come un gel all’interno di piccoli vasetti. Questo tipo di si applica con pennelli specifici, in grado di disegnare un tratto preciso sull’occhio. Se non applicato correttamente, il gel può sbavare e dare un’aspetto innaturale all’occhio, perciò è un formato adatto a chi è allenato nella stesura.
  • Eyeliner liquido con pennellino incorporato: si trovano sia a punta sottile (che richiedono una mano un pò esperta), sia con punta di feltro, utile per tracciare righe più spesse. Perfetto per creare look a effetto lucido.
  • Eyeliner a penna: si può tenere in mano come fosse un vero e proprio pennarello e ciò lo rende  adatto a chi non è tanto esperta. La punta dell’eyeliner a pennarello è in feltro, ciò permette di regolare la fuoriuscita del prodotto e disegnare una riga leggera e senza spessori.
  • Eyeliner in crema: si presenta come una crema in un vasetto e va prelevato con il pennello. In base al pennello che decidiamo di utilizzare è possibile disegnare righe di diverso spessore:  un pennello dalla punta fine permette di ottenere una riga più sottile e dare risalto all’occhio, mentre con un pennello più grosso possiamo tracciare una riga più spessa ed ottenere un make up più sofisticato
  • Eyeliner in polvere:  eyeliner dalla consistenza polverosa contenuto in vasetti, si utilizza con un pennello piccolo leggermente inumidito, e poi si intinge nella polvere. La sua particolarità è che sull’occhio traccia una linea poco intensa, come se stessimo colorando con gli acquarelli. E’ quindi adatto per avere un effetto molto sfumato e leggero sull’occhio.

Il kajal è come una matita, ma ha la punta molto più morbida e scrivente, perciò solitamente viene usato all’interno dell’occhio. Può essere utilizzato anche all’esterno dell’occhio poichè  pratico e semplice nella stesura e nella creazione di linee e può essere sfumato con un pennellino, risultando perfetto come base per lo smoky eyes.

Il Khol, originario dei paesi arabi, è una polvere  formata da pigmenti scuri naturali mista a talco, che offre una ottima coprenza, ma soprattutto assicura una formidabile durata. Oggi in commercio si trovano kohl sottoforma di normali matite, nella quale la polvere è stata pressata e mischiata ad altri ingredienti, ma ne esistono ancora alcuni in polvere con applicatore in feltro. Bisogna essere molto accorti nell’utilizzo di questo tipo di prodotto poiché sbava molto al solo tocco. Per l’applicazione richiede perciò una mano molto esperta.

Abbiamo cercato di spiegare brevemente le differenze e le peculiarità di questi prodotti per rendervi più semplice la scelta di quello più adatto a voi. Vogliamo però sottolineare che una consulenza con un esperto o un corso di trucco è il modo più semplice per imparare a valorizzare il proprio viso. Bastano poche ore per sapere quali cosmetici sono utili per noi e come utilizzarli. Un bagaglio che ci accompagnerà per sempre! Provare per credere!

Da Naturalmente Parafarmacia trovi mensilmente corsi di trucco e lezioni personalizzate con l’esperta Natalia Casadei, oltre che giornate open day gratuite per avere i consigli ed una prova trucco senza obbligo d’acquisto. Inoltre da Naturalmente Parafarmacia trovi la linea completa make up di Euphidra, naturale e dai colori bellissimi. Vieni a trovarci!!! Metti un “mi piace” sulla pagina facebook per conoscere le date dei corsi e le giornate trucco gratuite. Ti aspettiamo!

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*