Kefir: cos’è e a cosa serve

Il kefir è una bevanda fermentata, ricca di probiotici che si ottiene lasciando fermentare per circa 24-48 ore delle colture vive speciali e riutilizzabili, chiamate granuli di kefir, in un liquido come latte o acqua dolcificata.

granuli di kefir sono costituiti da proteine, polisaccaridi e un misto di diversi tipi di microorganismi, quali lieviti e batteri che formano aromi … Leggi Tutto

Tipi di farro: Monococco, Dicocco e Spelta

Il farro è uno dei grani più antichi coltivati dall’uomo sin dagli arbori dell’agricoltura. Quando parliamo di grani antichi ci riferiamo a tutti quei grani che nei millenni sono rimasti originali, senza subire modificazioni genetiche o interventi di selezione di varietà da parte dell’uomo, come invece è accaduto per i grani cosiddetti moderni.

I grani antichi sono stati alla base … Leggi Tutto

Tipi di lievito: quale scegliere?

Esistono principalmente due tipi di lieviti: il lievito di birra (o naturale) ed il lievito chimico. Entrambi servono a fare lievitare l’impasto producendo un gas al suo interno, così da gonfiarlo, sollevarlo, ed aumentarne il volume. In questo modo il nostro pane o la nostra torta, una volta cotti,  risulteranno morbidi e fragranti. La differenza tra lievito di birra ed … Leggi Tutto

Pentole e tegami: quali materiali scegliere

Ho deciso di cambiare pentole e padelle nella mia cucina,  un rinnovamento necessario perché dopo anni di utilizzo ho notato in diversi pezzi della batteria segni di usura, graffi e righe. Ho cominciato quindi a documentarmi per fare la scelta giusta ed ho scoperto che c’è davvero l’imbarazzo della scelta, ogni materiale ha le sue caratteristiche, e può … Leggi Tutto

Bisfenolo A dove si trova e perchè è pericoloso: scegliere plastica BPA free

Il BPA o Bisfenolo A è un composto organico utilizzato nella produzione di plastiche ed additivi. Le plastiche ottenute con il BPA, come ad esempio il policarbonato o PC, sono molto resistenti e versatili perciò sono utilizzate per la produzione di molti oggetti ad uso quotidiano. Sono utilizzate ad esempio per:

  • Contenitori in plastica per alimenti. Sul fondo
Leggi Tutto

Essiccare con essiccatore: come e perchè

Essiccare con l’essiccatore

L’essiccazione è un metodo di conservazione dei cibi a lunga durata poichè togliendogli l’acqua, i cibi non vengono intaccati da muffe e batteri, risultando così molto sicuri da consumare e conservare per tanto tempo.
L’essiccazione permette di mantenere parzialmente inalterate le caratteristiche nutritive degli alimenti, che risultano disidratati fino al 95%. anche se il contenuto vitaminico può … Leggi Tutto

Yogurt con latte di cocco: 100% vegetale e privo di lattosio

Il latte di cocco è una bevanda vegetale ottenuta per spremitura della polpa grattugiata del cocco (Cocus Nucifera). Il latte di cocco non va confuso con l’acqua di cocco: mentre infatti il latte viene estratto per spremitura della polpa, l’acqua di cocco rappresenta il liquido semitrasparente racchiuso all’interno della noce.
Simile al latte vaccino solo per aspetto e … Leggi Tutto

Cialde e capsule di caffè: le differenze

Cialde e capsule sono entrambe formate da una monodose di caffè da utilizzare in appositi dispositivi, ma anche se vengono spesso confuse, non sono la stessa cosa. Vediamo insieme le differenze:

Che cosa sono le cialde

Le cialde di caffè vengono confezionate sempre monodose e il caffè torrefatto e macinato viene dosato e pressato all’interno di due fogli di carta … Leggi Tutto